Show Radio_Alla ricerca della Consapevolezza

domenica 4 aprile 2021

La Pasqua simbolo della vittoria del bene sul male

La Pasqua è una delle festività più importanti del Cristianesimo poiché celebra la resurrezione di Cristo, vale a dire la vittoria della giustizia, del bene, soprattutto della Verità che risorge dalla morte sconfiggendo il male e la menzogna. Un simbolo, un ideale da tenere sempre presente, soprattutto nei momenti più cupi della storia umana, poiché illumina di speranza il cammino di ogni persona onesta. La Pasqua rappresenta quindi la vittoria sulla morte, la speranza che infonde fiducia in ogni epoca, ma soprattutto in tempo di regime, affinché nel ricordo di chi per il bene della verità e della Vita non risparmiò la propria vincendo così il male, il Suo sacrificio venga emulato da noi tutti, quindi è un esempio per tutti noi. Buona Pasqua.

domenica 7 marzo 2021

"Quando la paura incalza non c'è ragione che prevalga"

Riprendo a scrivere qui, sul mio angolo di Pensiero Indipendente, in modo tale da esternare il mio pensiero personale senza dovermi affaticare a dimostrare ogni singola parola nel tentativo - vano - di dimostrare a chi è appiattito alla narrativa del Sistema, che la verità è sempre ben diversa dalla propaganda. 

Una delle domande che mi sono posto a partire dal 2004, quando dovevamo morire tutti di mucca pazza, poi di influenza aviaria. Il tiro venne alzato dall'OMS nel 2010 quando dovevamo morire tutti di H1N1, il virus dell'influenza suina. La cosa che mi ha colpito andando a rileggere le cazzate le dichiarazioni dell'OMS, era che ogni volta si allarmava la popolazione tirando in ballo l'influenza spagnola, che effettivamente fece strage nel 1919 - 1920 in gran parte del mondo. 

Nel 2010, feci i conti per la prima volta con la potenza della propaganda nella maggior parte della popolazione, ignorante e credulona. Alla luce dei fatti odierni comprendo che nel 2010 si fece il primo tentativo di ingabbiare la gente, privandola dei diritti, con la minaccia del virus mortale. All'epoca tutto si risolse con milioni di dosi di vaccino, pagate a sette euro circa ciascuna, buttate nel cesso ed un danno eariale di circa 24 milioni di euro per l'Italia, anche questi buttati nel cesso.

Erano soltanto le prove generali di eliminare il sistema sociale, ma questo l'ho saputo dieci anni dopo. Torniamo all'OMS ed alle dichiarazioni sul ritorno dell'Influenza Spagnola.

Già all'epoca, nel 2010, avevo affrontato il problema circa la pericolosità dell'H1N1, la "Spagnola", documentandomi direttamente da resoconti di gente vissuta nel '20. Appresi che questa influenza partì dalle caserme USA a seguito di una vaccinazione che sfociò in una prima epidemia di tifo, curata con una ulteriore vaccinazione che scaturì in una epidemia ancora più virulenta di paratifo e così via fino a che i prodi medici, appoggiati dai vari governi, non riuscirono finalmente ad innescare una vera epidemia dovuta ai così detti "virus-chimera", che sono virus artificiali generati da porcherie vaccini che vengono inoculati in soggetti sani spargendo morte.

Non mi rendevo però conto che l'OMS aveva detto una grande verità. Effettivamente con il Sars-cov2 la spagnola sta tornando, certamente non per il virus ma grazie alla vaccinazione di massa che ancora una volta NOI, renderemo possibile, nonostante le varie dimostrazioni che i vaccini non portano a risolvere la malattia ma la causano insieme ad una serie di patologie ulteriori.

Siccome sono un inguaribile ottimista, lascio qualche link ai due - tre che avventurandosi anche per sbaglio in questo blog vorranno approfondire l'argomento.

Chimera virus

Un vaccino chimerico per l'influenza e la SARS

Un vaccino sperimentale militare nel 1918 ha ucciso 50-100 milioni di persone accusate di 'influenza spagnola'?

L'influenza chiamata impropriamente "SPAGNOLA" è stata invece importata in Europa dai Militari USA plurivaccinati....

Vaccino Statunitense causò l'influenza spagnola - ulteriori informazioni

Quanti morti avremo questa volta? Basta fare la conta dei vaccinati per avere un'idea.

Sul perchè tutto questo accada occorre essere davvero disposti a guardare in faccia alla realtà per poter capire. Per dirla come Giovenale:

"Tutti desiderano possedere la conoscenza, ma relativamente pochi sono disposti a pagarne il prezzo"

Credete che ai vertici non sappiano la verità? Conoscono l'uomo e sanno far leva sulle sue debolezze: la paura di morire, la cupidigia, la voglia di prevaricare il prossimo, il deisderio di far parte di un Sistema che porta a credere incondizionatamente. Chi ci governa sa, conosce tutta la storia, ma tace perchè terrorizzato da questi ulteriori servi, ma di livello più alto. Non perdete tempo ad ascoltare i nostri politici sono solo burattini di livello basso messi al governo per obbedire e far finta di litigare al fine di distrarci mentre i piani di controllo economico e sociale si completano.


 


giovedì 6 agosto 2020

Ritirata la Proposta di legge 2592. Lucciole per lanterne

"Se un uomo (e una donna n.d.r.) non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui." [Ezra Pound]

Nel video del canale youtube Dentro La Notizia di RobyMaster del 5 agosto 2020 intitolato: "Scoop: Incontro Giudice Giorgianni, prof. Gatti Montanari, Costanzo: Ritiro la proposta di legge 2592",
La mia locandina sulla proposta fortunatamente ritirata
l'on. Costanzo Jessica, si presenta al gruppo di interlocutori formato, tra gli altri, dal Giudice Giorgianni, dalla Prof. Gatti Montanari, consapevole di non avere scampo a livello culturale e quindi si pone con grande e opportuna umiltà, descrivendo le motivazioni alla base della proposta di legge 2592. Parte dalla tendenza di molti ad aderire a organizzazioni settarie e delle problematiche che ciò comporta. Da qui, dichiara la Costanzo, iniziano i malintesi a partire dal titolo della proposta di legge che definisce lei stessa "fuorviante". Sostiene che il titolo sia stato viziato da una terminologia giuridica. La Costanzo prosegue quella che appare divenire, fin dai primi minuti, una vera e propria "arringa difensiva", sostenendo che in merito alla parte relativa all'istigazione alla rinuncia e al rifiuto ai trattamenti sanitari, questa sia stata male interpretata qualora ricondotta ai vaccini ed ai TSO. Così come il divieto di disobbedire alla legge elettorale ed all'isolamento sociale. Patetico anche il tentativo della Costanzo di rivolgersi agli interlocutori per "chiedere aiuto" su una proposta di legge già avanzata. Tale richiesta sarebbe stata plausibile in fase di confronto prima della formazione della stessa proposta. Prosegue una continua sfilza di scuse e dichiarazioni sul titolo fuorviante e, prima ancora di lasciare la parola agli altri interlocutori, si dichiara disposta a ritirare la legge. Continua a dichiarare le sue "poche capacità". 
Sulla questione del settarismo, la prima domanda posta dal conduttore, cade miseramente tutta l'impalcatura normativa della proposta. Da li in poi una serie di opportune lezioni di giurisprudenza da parte del giudice Giorgianni, anche l'on. Costanzo ha compreso, fortunatamente, l'entità delle interpretazioni normative plurime e certamente non previste, che tale proposta avrebbe prodotto.

Il video di Dentro La Notizia di RobyMaster

Personalmente voglio considerare la proposta Costanzo - Siragusa - Villani frutto di un maldestro tentativo di raggiungere un obiettivo completamente diverso rispetto agli effetti che avrebbe potuto produrre se fosse stata discussa ed eventualmente votata. Ancora una volta quindi il M5S dimostra la propria limitatezza giuridica e conferma come in quest'epoca di estrema necessità culturale, l'ignoranza regni sovrana anche nel Parlamento italiano e mi fa tornare con nostalgia i tempi del "sarò breve e circonciso" sicuramente uscita più comica e, soprattutto, più innocua di un Movimento 5 Sprovveduti alla mercè del Sistema. 

IN CHE MANI SIAMO!

martedì 2 giugno 2020

Complottista sedicente o tecnico pentito?

A volte è molto difficile discernere la verità dalla menzogna. In ogni caso ecco un post che ho trovato su WhatsApp. Giudicate voi. 

"Ero a capo della più grande unità aziendale di Vodafone, con sede nel loro quartier generale a Newbury, tra il 2013 ed il 2015. Ero al corrente di una serie di innovazioni tecnologiche che stavano per essere implementate, chiamate "l'internet delle cose", ed, in secondo luogo, della tecnologia 5g. Sapevo da molto tempo che la 5g era pericolosa, ma non avevo capito la correlazione con il coronavirus, di cui ora sono al corrente e voglio spiegarvi. Esiste una strategia deliberata per la distribuzione della 5g, che sono le frequenze di quinta generazione, che consentono a tutti i dispositivi di funzionare con una capacità di elaborazione molto più veloce e l'introduzione dell'intelligenza artificiale, l'internet delle cose, dove tutti i dispositivi saranno collegati tra di loro, sia la tua auto, sia il tuo telefono, sia il tuo frigorifero, sia l'elettricità in casa tua, tutto sarà collegato ad una griglia intelligente, una sorta di "matrix", purtroppo, perciò uso questo termine. Quindi quello che sta succedendo è che questa tecnologia deve essere implementata a livello globale. La compagnia per la quale lavoravo, la Vodafone, lavora in partnership con la Huawei, la telecom Cinese, ed insieme hanno lanciato l'implementazione della 5g in diversi luoghi. Le frequenze che utilizzano, ed anch'io ho gestito una società di telecomunicazioni dal 2010 al 2013/2014, alcuni di voi lo sanno, sono specializzate nello spettro radio che è la capacità di catturare segnali esterni dai satelliti e spedirli verso gli edifici, in modo che quella che è la potenza di queste frequenze la si ottiene sui dispositivi ed è la stessa sia dentro che fuori gli edifici. Quando inizialmente furono create le reti telefoniche mobili pensavano che le persone sarebbero state sempre in strada, ecco perchè erano chiamate mobili, ma in realtà quello che succedeva è che le persone usavano i loro telefoni mobili dentro gli edifici ed il segnale non era abbastanza forte da penetrare gli edifici. E queste sono le frequenze specializzate nello spettro radio che utilizzano vari megahertz, e la frequenza 5g è una frequenza molto, molto, molto alta, ed è appena sotto la classificazione di arma, vi dico perchè. La frequenza che stanno utilizzando, che è 10 volte più veloce della 4g, purtroppo, quando si connette con i corpi umani, provoca un avvelenamento delle cellule. Quindi i nostri corpi provano a combattere queste radiazioni e quello che succede è che i nostri corpi cacciano via queste tossine, con alcune proteine, DNA ed RNA dai nostri corpi, sotto forma di sostanze chimiche (che è chiamata virus), andando verso gli orifizi per essere espulse dai nostri corpi, dal naso o dalla bocca. Quindi quello che stiamo vedendo non è il coronavirus, ma stiamo vedendo un avvelenamento delle cellule che si manifesta con liquidi, virus, sostanze chimiche che il corpo sta cercando di eliminare perchè dannoso per il nostro fisico. E' una reazione del corpo umano alla elettrificazione dell'universo dai satelliti 5g, dalle torri 5g e dalle cellule 5g con cui hanno popolato le maggiori città in tutto il mondo. Quindi questo è quello che sta causando questa pandemia. Quindi, mi dispiace dirlo, punto secondo, questo è il più grande insabbiamento globale della storia, dovuto all'impatto sugli esseri umani dei "progressi" tecnologici. Quindi quello che sta succedendo non è il coronavirus, ma è un virus prodotto dall'avvelenamento delle cellule, quindi il virus che abbiamo in realtà è la misura, l'indicazione di noi stessi che espelliamo le tossine. Questo è quello che uccide la gente, quindi lasciatemi esporre dei fatti per capirlo. Una delle prime città in cui la Vodafone, la Huawei ed altre compagnie telefoniche hanno implementato la 5g è stata, indovinate, Wuhan in Cina, laddove suppongono che questo virus sia partito, in qualche mercato del pesce. Questa è una assurdità senza alcun senso, è cominciato dal risultato di frequenze radio ad altissimo livello che hanno creato radiazioni tossiche per le nostre cellule, ecco perchè le persone cadevano e poi morivano per strada. Quindi hanno cercato di nasconderlo perchè questo avvelenamento ha le caratteristiche del tipo di un'influenza ed usano il coronavirus per coprire il fatto che la gente sta morendo a causa delle freuenze radio della 5g. Ci vogliono 6 mesi affinchè tutto ciò abbia un impatto sui nostri corpi. L'anno scorso Wuhan fu la prima città dove è stato implementata la 5g, poi la Spagna ha implementato la 5g, l'Italia ha implementato la 5g, ecco che stiamo vedendo un numero non comune di morti in questi paesi, a causa del livello di penetrazione della 5g. L'Italia ha avuto più morti degli altri paesi perchè è densamente popolata con la 5g e le vecchie generazioni non hanno il sistema immunitario per combattere questo. Quindi l'Italia ha implementato più di altri paesi la 5g, la Spagna uguale ed anche la maggioranza delle grandi città del mondo la hanno implementata, Londra è uno delle città con il numero maggiore di videocamere a circuito chiuso e naturalmente sono in procinto di implementare la 5g dappertutto. Quello che è rilevante è che non è il coronavirus che sta uccidendo le persone, ma è chiaramente, categoricamente, inequivocabilmente e scientificamente provato che sono le frequenze radio a cui siamo stati esposti sta uccidendo le persone. Perchè lo permettono? Perchè seguono agende multiple ma principalmente perchè la 5g è la sola rete con la velocità per gestire il futuro dove stiamo andando velocemente, in un mondo gestito dall'intelligenza artificiale, l'internet delle cose, dove tutto è interconnesso alla rete, con una nuova valuta globale che sta per essere introdotta. In aggiunta avremo auto senza conducente e ci saranno un gran numero di cose che in pratica hanno bisogno di funzionare con la 5g, quindi loro non possono invertire l'implementazione di questa tecnologia. Solo per dimostrare ulteriormente tutto questo, le navi da crociera sono state costruite con la 5g, quindi le persone in quarantena sulle navi da crociera erano navi con la 5g, ecco perchè la gente si ammalava, gli ospedali hanno la 5g, le maggiori città hanno la 5g, gli aereoporti hanno la 5g, quindi questi sono luoghi in cui le persone si ammaleranno automaticamente, essendo esposti ad eccessivi livelli di radiazioni attraverso specifiche frequenze radio a spettro. Negli ultimi 120 anni abbiamo avuto 3 pandemie. La prima fu nel 1918 e fu chiamata l'influenza Spagnola. In quel periodo hanno implementato le onde radio a livello globale, aumentando l'elettrificazione del nostro universo. Indovinate cosa successe. Milioni di persone sono morte 6 mesi dopo con una pandemia che loro chiamarono l'influenza Spagnola. Durante la 2a guerra mondiale, appena dopo, un'altra pandemia che non era dovuta altro che alla implementazione di apparecchiature radar, satelliti a livello globale lanciati verso la cintura di Van Allen, dove praticamente mandano i satelliti, e nuovamente ci furono tanti morti. L'ultima grande pandemia fu nel 1968, fu chiamata Honk Kong flu, indovinate cosa fecero allora. Implementarono un altro livello di penetrazione di satelliti nella cintura di Van Allen, più di 100.000 satelliti che trasmettevano segnali radar e che sostanzialmente causarono la pandemia che uccise tantissime persone. Quindi indovinate cosa sta succedendo adesso, hanno implementato la 5g e questo ha un impatto sulla vita delle persone, uccidendole in tutto il mondo, e lo stanno coprendo con il nome di coronavirus. Per aiutarvi ancora, c'è un paese enorme con milioni di abitanti, con tempo sempre freddo, la Russia, che però non ha avuto morti da coronavirus. Perchè lì non hanno implementato la 5g per uso pubblico, ma lo hanno fatto solo per uso esclusivo dei militari, ecco perchè non hanno morti. Per provare ancora questa cosa, sentite le notizie, ci sono persone senza problemi di salute o sistema immunitario compromesso, che muoiono di coronavirus, ma il motivo per cui stanno morendo è che le radiazioni non scendono a compromessi, non hanno pregiudizi, nè per i giovani, nè per gli anziani, questo è un fenomeno globale che non può essere invertito. Fate delle ricerche, ci sono alcuni articoli accademici su questo impatto, come quello del Boston Health Group che ha indagato sui contagi e sostanzialmente hanno detto, così come fu per l'influenza Spagnola, anche questo non è contagioso. Quello che stanno facendo è di diffonderlo alle persone attraverso i test, mi dispiace essere così onesto, ma questo è quello che sta succedendo, quindi quando ti fanno il test dai loro una opportunità di contaminarti con il virus perchè vogliono nascondere il fatto che milioni di persone moriranno per le eccessive frequenze radio. Ora perchè succede questo, dove vogliono arrivare, perchè lo stanno facendo? Conosciamo i motivi tecnologici per i quali hanno bisogno di un internet robusto e veloce in grado di permettergli di gestire l'enorme mole di dati e di informazioni riguardo tutti i nostri movimenti, tutti i nostri spostamenti, tutte le nostre transazioni bancarie, la nostra identificazione attraverso tutte le telecamere a circuito chiuso del mondo, ma il motivo principale per cui stanno facendo questo, che è luciferino e satanico, mi dispiace essere così sincero da usare questi termini, ma ciò che sta succedendo è che stanno implementando 3 nuove strategie. Uno i vaccini, che contengono tossine, ed una delle cose riguardo i vaccini è che con essi ti trasmettono la vera malattia, ma quel vaccino consisterà di sostanze chimiche che ti illuminano efficacemente per rispondere ancora più efficacemente alle radiazioni, un po' come la radioterapia, ma quello che iniettano nel tuo sistema consente alle cellule di essere distrutte. Quel vaccino sarà costituito da una sostanza che consentirà alla frequenza della 5g ad essere più efficace nel creare più vittime, quindi quello che stiamo vedendo nel mondo è che stanno guadagnando tempo per costruire ospedali più capaci, per essere onesti con voi, per ospitare milioni di persone che moriranno per quello che sta succedendo. Questo è il motivo per il quale negli ultimi 5 annoi ho pressato i presidenti in Africa con il mio modello economico per offrirgli una valuta digitale alternativa per poterli sostenere indipendentemente dalla banca mondiale, indipendente da questo nuovo ordine mondiale controllato dall'1% delle èlites. Ora, si vede già dalle notizie, annunciano i vaccini che verranno, che avranno un impatto catastrofico sui nostri fisici esposti alle radiazioni, secondo punto, e lo faranno con i vaccini che verranno fatti con un dispositivo di localizzazione, un microchip che verrà applicato insieme con i vaccini. Questo darà loro la possibilità di tracciarci e verrà presentato, diranno loro, perchè hanno bisogno di sapere chi ha avuto i vaccini e chi no, così, diranno loro, possono sapere chi è al sicuro e chi non lo è, ed achi possono fornire la possibilità di viaggiare o meno ed altre cose diverse sulla base di ciò. La terza strategia, purtroppo, sarà l'introduzione, e questa cosa l'ho vista 5 anni fa perchè ci lavoravo, di una valuta digitale globale, che inizierà negli Stati Uniti e si diffonderà poi in tutto il mondo. Quindi cosa stanno facendo, ora stanno chiudendo le economie globali contemporaenamente, perchè vogliono introdurre un nuovo livello di monopoli, che ha 4 o 5 elementi chiave, tra cui le multinazionali Amazon e Google, che gestiranno le catene di fornitura globali e tutto ciò che acquistiamo, e vogliono fare quanti più possibili persone disoccupate. Quindi non credete assolutamente alle misure di cui stanno parlando, sostanzialmente su sovvenzioni e pagamenti per aiutare i lavoratori autonomi, non succederà niente di tutto questo per il sostentamento delle persone. Stiamo andando verso la più grande recessione globale che il mondo abbia mai visto, ci stanno portando ad una nuova valuta digitale globale, alla quale non potremo avere accesso a meno che non dimostriamo che non siamo più dannosi per l'umanità, avendo i vaccini, che saranno obbligatori, ce li imporranno, e secondariamente insisteranno sul fatto che dobbiamo farci implementare il microchip. Tutto sarà completamente differente nel giro di qualche mese, nemmeno di anni. Bill gates si è dimesso dalla sua carica di presidente della microsoft e come presidente della fondazione bill e melinda gates sta spingendo per il vaccino e la tecnologia sviluppata di cui è totalmente responsabile, quindi, per favore, quelli che pensano che sia un innovatore, in realtà sappiano che è un innovatore per la scomparsa dell'umanità, i vaccini sono sempre stati un pericolo per l'umanità.
Pasquale E.

sabato 25 aprile 2020

Il popolo italiano ostaggio del Sistema

 Ieri sera ho visto l'intervento della Cunial. Questo getta una triste realtà che nel nostro Parlamento, da sinistra a destra, sono tutti assuefatti a logiche diverse ma rientrati nel panorama finanziario sovranazionale. Tra l'altro attraverso openparlamento ho visto tutti gli interventi e le votazioni di questa Parlamentare che è andata via dal Movimento 5 Stelle, comprensibilmente,ed ha lavorato sempre col coerenza, basta vedere su openparlamento. La stragrande maggioranza dei nostri parlamentari e corrotta , intimidita, compromesso  dalle forze elitari che impongono un quarantenne, vaccini, tracciabilita', microchip.  Per arrivare a farlo, hanno bisogno di un casus belli, una scusa. Questa volta è stato il coronavirus. Ci troviamo di fronte ad una scelta epocale: assoggettarci a questo stato di cose ed accettare passivamente la nostra rovina oppure lottare attivamente per contrastare l'inevitabile. Ti voglio ricordare che si lotta per dignità, per mantenere la nostra umanità, nella consapevolezza che esistendo il male, dall'altra parte esiste anche il bene, ciò per un principio universale che vuole che le forze in campo siano sempre equilibrate, a differire casomai sono i tempi e le reazioni.

domenica 29 dicembre 2019

Questione vaccini? Argomento concluso

Credo che sull'argomento vaccini monumentale sia il seguente post tratto da la lettera inviatami su WhatsApp. Chi vuole sapere sappia. Non ci sono più scuse.

Carissimi, 

il Prof. Plotkin è il più famoso esperto a mondiale di vaccinazioni e ha accettato di comparire in un tribunale USA  come teste informato sulle vaccinazioni e di rispondere ad un lungo interrogatorio (9 ore) interamente registrato e ora diffuso in Italia (grazie al Corvelva e altre associazioni italiane che hanno anche messo i sottotitoli nella nostra lingua):

https://www.corvelva.it/it/approfondimenti/video/il-padrino-dei-vaccini-la-deposizione-di-stanley-plotkin.html 

Se si accelera la velocità della registrazione la si può ascoltare in un tempo inferiore rispetto  quello riportato e, a parte i primi 2-3 video, gli altri sono molto interessanti e l'avvocato che lo interroga a quanto pare ha una conoscenza sui vaccini che gli ha permesso di mettere più volte Plotkin in difficoltà, facendogli anche affermare che ha preso e prende milioni di dollari dall'industria farmaceutica, che lui non sapeva a quanto ammontano i danni vaccinali e molte altre interessanti sue affermazioni (tutte fatte sotto giuramento e in contatto skype con il suo avvocato "difensore").

Il tutto potrebbe essere veramente utile per capire alcuni retroscena e farli confessare dal più famoso vaccinista convinto.

Mi è grata l'occasione per augurare a tutti voi i miei migliori auguri di un Anno Nuovo durante il quale emerga un mondo un po' più vero.


R. Gava

venerdì 27 dicembre 2019

1984 e l'incalzante neo-pensiero

Guardatevi dai falsi profeti che vengono a voi in veste di pecore, ma dentro son lupi rapaci. Dai loro frutti li riconoscerete.   []Matteo 7,15]

Come mai la realtà attuale somiglia sempre più, alla narrazione di 1984?

Da dove trasse spunto Orwell per descrivere un Sistema, il grande Fratello, capace di gestire la società sotto tutte le sfaccettature e in modo così bene articolato?

Aldous Huxley                    Eric Arthur Blair
Eric Arthur Blair (vero nome di George Orwell) fu educato all'Eton College, noto centro di educazione degli Illuminati, che sfornò ben 19 primi ministri britannici (tra questi David Cameron). Durante gli anni a Eton Orwell conobbe Aldous Huxley, suo insegnante di francese, con il quale instaurò una profonda amicizia che durerà per tutta la vita. Fu lo stesso Huxley (autore, tra l'altro, di un libro che la dice lunga circa il pensiero globalità dal titolo "Brave New World") ad inyrodurre Orwell nella Fabian Society, una sorta di circolo privato organizzato su più livelli piramidali, al pari del sistema delle società segrete; in tal modo il fine ultimo, l'obiettivo finale, è noto soltanto ai vertici del Sistema, mentre rimane sconosciuto alla base, tra i gradi più bassi e più ampi della Società, laddove gli adepti operano strenuamente per la realizzazione di obiettivi che di fatto ignorano. 

La Fabian Society, è annoverata tra le maggiori artefici della nascita del partito Laburista in Gran Bretagna. La strategia Fabiana, basata su una costante lungimiranza, è quella  di lavorare con lentezza e per lungo tempo su di un obiettivo, evitando lo scontro aperto con le forze opposte, in quanto debilitante, per poi colpire con tutta la propria "forza" al momento giusto (che coincide col momento di maggiore debolezza dell'avversario); non per nulla il primo simbolo della Società era rappresentato da un lupo travestito d'agnello.

A sinistra l'attuale logo della Fabian Society; si tratta di una tartaruga nell'atto di colpire. Sotto l'immagine la frase: "quando colpisco colpisco duro". A destra il primo logo della Società; un lupo travestito d'agnello. Logo sostituito successivamente forse perchè troppo esplicito.


Un luogo comune molto diffuso sulle origini del titolo "1984" vorrebbe che tale scelta sarebbe scaturita invertendo le ultime due cifre dell'anno della sua pubblicazione, il 1948. 
In realtà la scelta del titolo ha radici molto più profonde. Infatti 1984 fu l'anno del centenario della fondazione della Fabian Society, inaugurata quindi nel 1884; pertanto si è di fronte ad una sorta di auspicio, di augurio che nell'arco di cento anni dalla fondazione, la Società avrebbe realizzato gli obiettivi della propria Agenda.
Curiosamente (ma non più di tanto), la Fabian Society detiene a tutt'oggi i diritti di "1984", fino al 2025 (altra data interessante coincidente con il completamento di un altro progetto mondialista, il controllo climatico). Secondo alcuni, la Società possiede anche gli archivi di Orwell che, naturalmente, sono interdetti al pubblico. 
Verrebbe da pensare nell'immediato che questi "archivi" altro non sarebbero se i progetti strategici della Fabian Society per realizzare i propri domini; tale ipotesi confermerebbe quindi  che Orwell ha scritto 1984 raccontando dettagliatamente come la popolazione mondiale sarebbe giunta ad essere pienamente controllata da poche Elite, e spiegherebbe inoltre come un libro, scritto nel '48 si adatti perfettamente alla realtà attuale: stanno letteralmente realizzando i propri piani mondialisti.

Basta quindi leggere questo libro per comprendere il mondo che la Fabian Society, unitamente ad altre Elite, sta preparando per noi; un mondo di paura, tradimento e tormento, dove i diritti vengono calpestati costantemente, un mondo sempre in lotta contro un nemico immaginario, elemento indispensabile per dominare attraverso la paura. Un mondo dove la schiavitù è libertà, la menzogna verità, la disinformazione cultura, la depravazione costume, dove l'anarchia è sistema. Basta leggere 1984 per capire su come tutto questo sia già realtà, una realtà che affinandosi somiglierà sempre più al "romanzo" di Orwell.


La maggior parte dei Paesi, Italia in primis, è assoggettata alla strategia Fabiana

Da qualche mese sono consueti, in tantissime città italiane, manifesti come quello a fianco. In questo caso è il volto del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte a campeggiare sotto lo slogan "Pensa come vuoi, ma pensa come Noi". Più piccolo, in basso, una frase estremamente significativa: “Serve un lessico più consono, una neolingua mite, rispettosa. E' un progetto politico di ampia portata”. Questa non è una frase tratta dal libro di Orwell, ma è la frase pronunciata da Conte, nel corso delle dichiarazioni programmatiche sulla fiducia al governo M5S-PD. In basso è presente un altro importante simbolo: l'occhio onniveggente; un chiaro rimando alle società segrete. Ma non basta. Ancora più in basso, la scritta di chiaro stampo orwelliano:
"Ministero della verità". Un "ministero" che se non di nome di fatto è stato già più volte sperimentato in Italia, come ha spiegato nel 2016, a "Il Fatto Quotidiano,  Vladimiro Giacchè [FONTE].
Ad ancora, nel 2018, è sempre Il Fatto Quotidiano a lanciare un forte segnale circa l'istituzione di un controllo dell'informazione statale, che mira a colpire i bufalari dilettanti per lasciare maggiore manovra ai detentori della verità di sistema. [FONTE]


Ma c'è una via di uscita... che dipende unicamente da NOI!

Alla manipolazione globale, allo sconvolgimento pianificato e metodico dei nostri cinque sensi, basta ascoltare la propria Coscienza per dissociarsi da tutto ciò. Il che non è facile soltanto perchè ciò implica grande coraggio e determinazione. Uscire dal sistema è difficile soltanto per il sacrificio iniziale che questo richiede. Null'altro. Quanto si inizia a leggere, si inizia a comprendere e da quel momento in poi tutto si collega automaticamente.


I problemi vanno affrontati non accantonati!

Purtroppo ci hanno indottrinati a credere che l'ignoranza è felicità, crediamo in dogmi posti a fondamento del Sistema impostoci e pertanto inalienabili. Scienza, medicina, politica, finanza ed economia, vengono posti come cardini imprescindibili del sapere (ignorante) al quale siamo chiamati ad obbedire, a credere incondizionatamente. Ciò in quanto fin dalla più tenera età ci viene inculcato il "sapere del Sistema", una serie di dottrine dogmatiche, altamente poggianti su teorie deliranti, spiegate in modo superficiale e tendenzioso, alle quali non dobbiamo assolutamente smettere di credere. Perchè? Ma perchè mettendo in discussione i fondamenti del sistema, arriveremmo a comprendere che si l'intero Sistema è virtuale, è finto e poggia le proprie basi su menzogne; quindi sul nulla. 

Anche leggendo questo articolo, la prima cosa che molti di noi pensano è rifiutare quanto fin qui descritto, è una reazione che scaturisce dal nostro costrutto sociale e culturale o, per dirla come David Icke, è la Dissonanza Cognitiva che entra in gioco. Anche in 1984 questo concetto, quello della Dissonanza Cognitiva, è presente ma viene chiamato doppio pensiero. SI tratta dell'inganno che sta alla base dell'intero sistema sociale che muta nel tempo per essere sempre attuale e, paradossalmente, restare immutabilmente a capo dei popoli. La strategia fabiana è quella che conduce al successo, è affine alla teoria della rana bollita, soltanto che la rana siamo noi.