Show Radio_Alla ricerca della Consapevolezza

lunedì 8 aprile 2013



Cosa sta succedendo in Italia? Semplicemente siamo alla resa dei conti. Ecco tutto. Le multinazionali non hanno perso tempo e ci hanno imposto i propri emissari. Ne parlavo su Storiadossier nel 2008 (lo stesso anno che in cui il progetto ha visto la luce), siamo sotto le lobbie economiche e finanziarie.

Tutti, nessuno escluso. I dipendenti pubblici e locali che presto dovranno 'liberare spazio', gli artigiani ormai in via d'estinzione insieme ai veri imprenditori (quelli che rischiano il proprio grano per un progetto).

Le sanguisughe delle banche stanno finendo l'opera distruttiva nei confronti di questo paese senza popolo.
Aspettiamo in trepida attesa che la crisi si realizzi sotto i nostri occhi (nelle nostre tasche è già presente), cosa che avverrà in ultima istanza, vista la proverbiale miopia del 'popolo' italiano.

Un popolo, quello italiano, che dimostra attraverso i propri rappresentanti ciò che davvero è: suddito, servile e servo!

Giulietto Chiesa compie un'analisi precisa, impeccabile della situazione attuale: la politica italiana? Sta cercando di restare a galla (esattamente come la merda in mare aperto) promettendo l'impossibile ad popolo pecorone che preferisce di gran lunga andare a porsi al servizio del 'signore di turno' piuttosto che gridare, compatto, all'ingiustizia.

Resta la soddisfazione - misera - di essere stato coerente, corretto costante. Di aver compreso prima di altri e insieme a tanti altri, ciò che ancora oggi troppa gente si meraviglia e stenta a credere.

Comprendete questo video, chiedetevi cosa è successo davvero il 15 ottobre 2011 a Roma, quando c'è stata la manifestazione contro l'Europa mentre tutte le emittenti, salvo Sky e Rai News, mandavano in onda i soliti filmini anni '80 e show inconcludenti.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono consentiti soltanto a chi si assume la piena responsabilità di ciò che scrive

Si è verificato un errore nel gadget